Benvenuto su TrattamentoAcustico.it - Il primo forum italiano di consulenza acustica.

Ciao e benvenuto su TrattamentoAcustico.it, in questo sito puoi chiedere consulenza per il trattamento acustico o l'isolamento acustico di ambienti come control room, studi di registrazione, sale prova, home theater, sale conferenze, aule, locali pubblici.. Puoi utilizzare questo forum anche per chiedere consigli sui prodotti in vendita su MasAcoustics.it, sui sistemi di ascolto AS29 Studio Monitor e sugli strumenti virtuali Spectrasonics. Crea un account per postare una domanda o una richiesta di consulenza. Puoi contattarci anche per via telefonica o via mail , ma se utilizzerai questo forum ci aiuterai ad essere più efficienti e puoi mettere a disposizione degli altri utenti le informazioni che riceverai ! La conversazione e la consulenza può essere continuata via mail o via messaggio privato in qualsiasi momento.

trattamento acustico camera da letto

ivan mekong

New member
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
4
Buongiorno le spiego io sono un produttore di musica elettronica;(non registro strumenti e voci dall'esterno e non utilizzo microfoni,ma lavoro tutto in digitale , "in box").

Ho a disposizione la mia camera da letto (abito all'ultimo piano, nessuno abita sopra di me) di circa 12 metri quadri,(pareti parallele,purtoppo non disaccoppiati..... 2 lati lunghi e 2 lati corti, ovvero un rettangolo,....) con altezza dal soffitto di circa 3 metri.

Come ben sa ,io come molti altri (musicisti) ho il problema che, sui lati corti della stanza ho da una parte una porta-finestra e sul lato opposto ho la porta d'ingresso (in legno) alla camera.

Premesso che avrei intenzione tramite il vostro sito MESACOUSTICS di comprare il kit AURALEX-ROOMINATROR PRO DELUXE,(sempre se lei ritiene che faccia al caso mio) e altro..con lo scopo di ottenere una stanza per poter mixare-post produzione e che tale stanza(le sue caratteristiche acustiche ) non vada ad influire negativamente o ad alterare la qualità sonora del brano..(o il meno possibile, pur essendo conscio che rimane sempre un home studio).inizio a porle qualche domanda:

1- posso escludere l'idea di mettere la mia consolle -banco di lavoro sui lati corti (avendo appunto da una parte la finestra e dalla parte opposta la porta), e quindi metterla(la consolle-banco-di lavoro) sul lato lungo?(con conseguenti problemi che ne derivano per quanto riguarda le "risonanze di frequenze" e altri problemi)

2-so che sarebbe meglio tenerla (la consolle-banco lavoro) sui lati corti della stanza, ma come posso avere la miglior resa possibile in termini di trattamento acustico(scusi il mio modo semplicistico di spiegarmi-espormi), se opterei di tenerla sui lati corti ad esempio di fronte alla porta finestra? (che comunque dovrei poter aprire e chiudere non posso
sigillarla!!!!)......

3- se opterei di tenere il banco lavoro sul lato corto della stanza ovvero davanti alla porta finestra, posso usare un banco -lavoro-carrello con ruote, in modo tale da poterlo muovere per far aprire la porta-finestra, e mettere delle tende fono assorbenti davanti la finestra o altro materiale da lei consigliato?

4-se invece terrei la mia consolle sui lati lunghi(scelta che preferirei fare!!!!!) come potrei risolvere i numerosi problemi di risonanze che cio mi comporta, o se vi sono altri problemi che io non so?

5- su uno dei due lati lunghi ho un armadio enorme che mi copre quasi tutta la parete come posso risolvere il problema,delle risonanze o se vi sono altri problemi,(in poche parole lo devo "trattare acusticamente")?

6-posso mettere delle tende(antiriflesso come visto sul vostro sito MESACOUSTICS) sia davanti alla porta-finestra che davanti all'armadio(tende fonoassorbenti )....esempio installare un telaio che mi faccia scendere le tende coprendo tutto l'armadio

7-la porta d'ingresso come devo "trattarla"? essa è in legno

8-come si puo vedere dalle foto ho anche una libreria in legno che non posso togliere.....posso coprirla con tendaggi o altro?

ovviamente iniziando di "trattamento acustico" la stanza verrà completamente "ripulita" da ogni cosa (tranne l'armadio,il letto e la libreria che rimangono) il resto che lei vede nelle foto verrà tutto tolto....

9-il soffitto e dall'altezza pavimento circa 3 metri, devo mettere dei DIFFUSORI?

10- le BASS TRAP devo usare quali tipi: a cancellazione di fase, a zona di pressione, trappole funzionali?

11-il pavimento lo devo trattare?(so che si usano i tappetti perchè hanno un buon coefficiente di assorbimento)

12-avendo pareti paralleli tra loro devo applicare dei DIFFUSORI,per risolvere il problema delle "onde stazionarie " che si vengono a creare?
 
Acquista flat barrier

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,545
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao Ivan , ,mi scuso per il ritardo con cui rispondo ma siamo tornati operativi solo questa settimana dopo le ferie e siamo un po' indietro con le mail .

Per darti indicazioni più precise mi dovresti indicare in dettaglio le dimensioni della sala ( lunghezza/larghezza/altezza ) e mi farebbero comodo anche alcune foto .

Vado dritto alle tue domande (nel forum di solito ci diamo del tu quindi sentiti libero di farlo !!!!)

1- posso escludere l'idea di mettere la mia consolle -banco di lavoro sui lati corti (avendo appunto da una parte la finestra e dalla parte opposta la porta), e quindi metterla(la consolle-banco-di lavoro) sul lato lungo?(con conseguenti problemi che ne derivano per quanto riguarda le "risonanze di frequenze" e altri problemi)
Di solito consigliamo di posizionare la consolle sul lato corto in modo che i monitor abbiamo la possibilità di “sparare” verso il lato più lungo

dimensioni.png


Nel tuo caso questo vorrebbe dire avere l’ingombro della finestra dietro la consolle. Sicuramente è una cosa scomoda ma ti permette di avere un responso migliore e più stabile sulle base e uno sweet spot più grande . Quindi non escluderei questa soluzione .

2-so che sarebbe meglio tenerla (la consolle-banco lavoro) sui lati corti della stanza, ma come posso avere la miglior resa possibile in termini di trattamento acustico(scusi il mio modo semplicistico di spiegarmi-espormi), se optassi di tenerla sui lati corti ad esempio di fronte alla porta finestra? (che comunque dovrei poter aprire e chiudere non posso
sigillarla!!!!)......
Scusa ma non ho chiaro la domanda , quindi ti indico entrambi i casi

Se mettiamo la consolle parallela al lato corto ( quindi come si dovrebbe ) basterà trattare la porta finestra con una Tenda Fonoassorbente , il vetro potrebbe aiutarci a contenere i modi assiali , ma potrebbe anche causare una riproduzione un po debole delle basse . Dovresti comunque mettere le casse piuttosto vicino alla parete .. quindi sarebbe molto scomodo aprire la porta .

Se invece metti la consolle parallela al lato lungo ( come NON si dovrebbe fare teoricamente ) dobbiamo cercare di inserire dell’assorbimento a bassa frequenza… sulla parete anteriore o posteriore ( dipende dallo spazio … ) per esempio Venus bass trap , Pannelli fonoassorbenti ibridi NUMERIC 10 Cm , Bass Traps risonante FLAT PLATE

3- se optassi di tenere il banco lavoro sul lato corto della stanza ovvero davanti alla porta finestra, posso usare un banco -lavoro-carrello con ruote, in modo tale da poterlo muovere per far aprire la porta-finestra, e mettere delle tende fono assorbenti davanti la finestra o altro materiale da lei consigliato?
Questa potrebbe essere un idea !!!

4-se invece tenessi la mia consolle sui lati lunghi(scelta che preferirei fare!!!!!) come potrei risolvere i numerosi problemi di risonanze che cio mi comporta, o se vi sono altri problemi che io non so?
In questo caso ti ho dato indicazioni sopra .. ( … Venus bass trap , Pannelli fonoassorbenti ibridi NUMERIC 10 Cm , Bass Traps risonante FLAT PLATE … ) per maggiori indicazioni dovrei sapere le dimensioni della sala.

5- su uno dei due lati lunghi ho un armadio enorme che mi copre quasi tutta la parete come posso risolvere il problema,delle risonanze o se vi sono altri problemi,(in poche parole lo devo "trattare acusticamente"?
Sicuramente questo complica la situazione perché ci da dei vincoli su quello che posiamo posizionare sulla parete posteriore. Al contrario potrebbe anche essere un punto a favore … la risonanza infatti potrebbe attenuare i modi assiali ….

Se non lo puoi spostare dovremo convivrei e fare necessità virtù… proverei quindi a riempirlo ( vestiti o materiale soffice .. ) e valutarne l’effetto con ante aperte ( assorbente a larga banda ) o anche ad ante chiuse ( assorbente risonante )

6-posso mettere delle tende(antiriflesso come visto sul vostro sito MESACOUSTICS) sia davanti alla porta-finestra che davanti all'armadio(tende fonoassorbenti )....esempio installare un telaio che mi faccia scendere le tende coprendo tutto l'armadio
Le Tenda Fonoassorbente sono una buona opzione per la finestra .. ma per l’armadio sarebbe meglio applicare sopra le ante dell’armadio dei materiali fonoassorbenti oppure come ti dicevo sopra provare a lasciare le ante aperte .

7-la porta d'ingresso come devo "trattarla"? essa è in legno
Questo dipende dalla posizione della stessa rispetto alla consolle… ce la fai a farmi una piantina della sala ?

8-come si puo vedere dalle foto ho anche una libreria in legno che non posso togliere.....posso coprirla con tendaggi o altro?
Non vedo le foto !!!! La libreria la puoi nel caso riempire a tuo piacimento ?

9-il soffitto e dall'altezza pavimento circa 3 metri, devo mettere dei DIFFUSORI?
Direi assorbimento nei punti di prima riflessione. e magari diffusione ( Diffusori acustici 3D T'Fusors o Diffusori QRD in EPS o anche dei pannelli fonoassorbenti nella posizione secondarie )

10- le BASS TRAP devo usare quali tipi: a cancellazione di fase, a zona di pressione, trappole funzionali?
Sicuramente inizierei con delle Corner traps traps come Bass Traps LENRD, Mega Lenrd , Bass traps Tuttotondo e poi nel caso dei risonatori ( per inserire dei risonatori devi avere una misura per avere delle indicazioni )

11-il pavimento lo devo trattare?(so che si usano i tappetti perchè hanno un buon coefficiente di assorbimento)
Difficile ottenere un buon assorbimento da un tappeto … di solito il pavimento non si tratta e si fa un trattamento a soffitto .

12-avendo pareti paralleli tra loro devo applicare dei DIFFUSORI,per risolvere il problema delle "onde stazionarie " che si vengono a creare?
I diffusori possono aiutarti per il FLUTTER ECHO ( http://recordinghacks.com/sounds/samples/flutter/flutter_echo.mp3 ) ma per le onde stazionarie ( quindi a bassa frequenza ) non faranno un gran che !!

( i Diffusori acustici 3D T'Fusors possono essere riempiti di Lana di Roccia o materiale fonoassorbente per raggiungere assorbimento alle basse .

Fammi sapere !

A presto !

Giulio
 
AS29
Alto