Benvenuto su TrattamentoAcustico.it - Il primo forum italiano di consulenza acustica.

Ciao e benvenuto su TrattamentoAcustico.it, in questo sito puoi chiedere consulenza per il trattamento acustico o l'isolamento acustico di ambienti come control room, studi di registrazione, sale prova, home theater, sale conferenze, aule, locali pubblici.. Puoi utilizzare questo forum anche per chiedere consigli sui prodotti in vendita su MasAcoustics.it, sui sistemi di ascolto AS29 Studio Monitor e sugli strumenti virtuali Spectrasonics. Crea un account per postare una domanda o una richiesta di consulenza. Puoi contattarci anche per via telefonica o via mail , ma se utilizzerai questo forum ci aiuterai ad essere più efficienti e puoi mettere a disposizione degli altri utenti le informazioni che riceverai ! La conversazione e la consulenza può essere continuata via mail o via messaggio privato in qualsiasi momento.

Suggerimenti (per me molto importanti) per una stanzetta dove faccio la mia musica

BlackSkyRiver

Member
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
7
Salve,
avrei bisogno di qualche suggerimento per trattare acusticamente la mia stanzetta della musica.
Il requisito di questa stanza è quello di poter suonare senza farmi (troppo) sentire esternamente (cosa a cui ho già pensato), con un riverbero interno accettabile (problema ancora da risolvere).
Normalmente la uso per lavori audio al PC oppure per suonare con il basso, la chitarra o il pianoforte.

Si tratta di una stanza di 4m x 2,7m (altezza 2,3m) nella quale ho già fatto:
- le quattro pareti di Lecablocco Fonoisolante da 25cm
- il pavimento flottante con il progetto da voi pubblicato ("sandwich" di Flat Barrier 10A tra due strati di MDF, appoggiato su una struttura di listelli 4x4 appoggiati tramite U-Boats)
- il controsoffitto ("sandwich" di Flat Barrier 10A tra due strati di cartongesso, agganciati ad una struttura flottante tramite sospensioni antivibranti MF002)
- una finestrella con un buon isolamento acustico
- doppia porta per l'ingresso

Sia il pavimento che il soffitto non toccano mai le pareti in muratura; l'isolamento è garantito da quantità industriali di silicone che chiudono completamente ogni possibile "infiltrazione" sonora laterale, garantendo, nel contempo, ad entrambi di poter vibrare liberamente.

Devo terminare la pitturazione ma questo è un problema che risolverò a breve ... :D

Per aiutarvi nel consigliarmi il trattamento acustico mi affido alle foto che sono molto più esplicative di tante parole, fermo restando che, non essendo un professionista, non posso permettermi grandi spese ... al contrario, cerco qualcosa di abbastanza economico, compatibilmente con una resa acustica minima.

Foto 1 - Lato Nord

E' la parete dove ho piazzato una scrivania con il PC e due casse nearfield piazzate a triangolo equilatero dalle mie orecchie (sono un po' troppo vicine ma purtroppo lo spazio è quello che è).
Sulla stessa parete c'è anche la finestra ed in futuro dovrò mettere due casse amplificate da attaccare al mixer (probabilmente casse con woofer da 8"); ritengo di metterle a circa 50-60 cm dagli spigoli della parete, ad una altezza del woofer di circa 1,8m, con un leggero orientamento verso il basso.

Foto 2 - Lato Est

E' la parete dove c'è la doppia porta di ingresso. Da notare lo spigolo a destra vicino alla porta che ha veramente poco spazio per poter porre bass trap (non oltre 20cm, possibilmente anche meno).

Foto 3 - Lato Sud

E' una parete attualmente libera dove potrei metter un piccolo armadio per riporre attrezzi musicali vari.

Foto 4 - Lato Ovest

E' una parete dove andrà il pianoforte digitale e, forse, una batteria elettronica.

Da notare anche le canalette che ho inserito per l'impianto elettrico ed il piccolo switch per la rete ethernet (da tenere conto per il posizionamento degli elementi che mi suggerirete, in particolare per le bass trap).

Dopo questa spiegazione che spero sia sufficiente per darvi un'idea di come sia fatta la stanza, nella speranza di non avervi tediato troppo, vi chiedo di darmi qualche suggerimento per bass trap e pannelli fonoassorbenti in modo da poter avere un riverbero "decente", tenuto conto che suonando principalmente il basso ritengo che il problema maggiore sia sulle medio-basse.

In definitiva mi serve qualcosa che:
- migliori un po' la situazione (ripeto, non cerco qualcosa di ottimo, il decente per me è accettabile)
- non mi porti via troppo spazio (già la stanza è piccola)
- non mi costi un capitale

Grazie mille per il vostro aiuto ... so di chiedere molto ma per me è importante.

Saluti,
Paolo

 
Pannelli fonoassorbenti Numeric

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,231
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao Paolo , grazie per aver utilizzato il nostro forum di consulenza acustica !

Per prima cosa vorrei valutare con te la migliore posizione di ascolto della sala... quella attuale non mi sembra corretta .

Mi puoi dare le misure delle varia pareti (spesso il grandangolo può trarre in inganno !! )

Per il trattamento acustico se vuoi realizzarlo a baso costo puoi valutare un Kit di trattamento acustico Auralex Roominator eventualmente accoppiato con Diffusori QRD in EPS e eventualmente integrato con pannelli fonoassorbenti da 10 cm come per esempio Studiofoam Wedges 10cm

Fammi sapere per le dimensioni e ti mando qualche proposta .

A presto !

Giulio
 

BlackSkyRiver

Member
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
7
Salve Giulio,
le misure della stanza sono messe all'inizio del mio post precedente (4m x 2,7m - altezza 2,3m).

Per quanto attiene il suggerimento circa il posizionamento di ascolto, specifico ulteriormente quanto segue:

- la stanza non ha un uso specifico ... come detto viene impiegata per fare un po' di lavoro sul PC (sia audio che non) ma anche per suonare, principalmente con il basso ma non solo, pertanto le posizioni di chi suona non sono fisse;
- il posizionamento della scrivania non è modificabile per i miei scopi;
- sulla parete nord (quella in cui c'è la finestra e la scrivania stessa) metterò un paio di casse ai due angoli, ad una distanza di circa 50-60cm dagli angoli stessi verso il centro, ad un'altezza di circa 180 cm, rivolte leggermente verso il basso.

La mia richiesta, pertanto, è la seguente:
- date le dimensioni ed il posizionamento delle casse principali (che ancora non ho messo), quale trattamento acustico consigliate?
- suggerite di mettere bass trap? a quali agoli e per quale altezza, visto che alcuni angoli sono parzialmente impiegati o con poco spazio (esempio quelli vicini alla scrivania ed alla porta)?
- come trattamento acustico per le medio-alte, che percentuale di pareti dovrei ricoprire e, di massima, in quali posizioni?
- è opportuno mettere qualcosa anche sul soffitto? se si, in che posizione ed in che percentuale rispetto alla superficie dello stesso?

Quanto richiesto dovrebbe avere, come risultato finale, un qualcosa che risulti accettabile (non cerco l'ottimo ma il sufficiente) e ad un prezzo accessibile (essendo per me un hobby vorrei limitare le spese, visto quanto già sostenuto per pavimento, soffitto e porte):

Per le bass trap vorrei realizzarle in casa con la lana di roccia, tipo quelle da voi suggerite (triangoli di lana di roccia con davanti un frontalino di tessuto non tessuto).

Per i pannelli per i medio-alti potrei realizzare qualcosa di analogo ma non so quanti ne dovrei fare e in quali posizioni dovrei metterli.

Grazie ancora per l'aiuto.
Saluti,
Paolo
 

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,231
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao , scusa , non mi sono spiegato bene ... ho le dimensioni ma voglio capire quali pareti sono in dettaglio mi puoi confermare le misure ci ciascun lato ( NORD/SUD/EST/OVEST )

Mi confermi quindi che dobbiamo lasciare la consolle nella posizione dove si trova ?

Ecco le risposte ai dubbi che mi ha indicato :

- date le dimensioni ed il posizionamento delle casse principali (che ancora non ho messo), quale trattamento acustico consigliate?
Che tipo di trattamento acustico vuoi realizzare ? Kit di trattamento acustico Auralex Roominator , Pannelli fonoassorbenti SMART , un trattamento artigianale con nostro progetto ??

- suggerite di mettere bass trap? a quali agoli e per quale altezza, visto che alcuni angoli sono parzialmente impiegati o con poco spazio (esempio quelli vicini alla scrivania ed alla porta)?
Le Bass traps sono assolutamente indispensabili, di solito si inizia dall'angolo alto a scendere verso il basso compatibilmente con il budget e lo spazio a disposizione. in molti casi si posizionano le trappole anche tra parete e soffitto.

- come trattamento acustico per le medio-alte, che percentuale di pareti dovrei ricoprire e, di massima, in quali posizioni?
Direi una percentuale tra il 20 e il 40% tra pannelli fonoassorbenti e pannelli diffusori concentrandoci un po di più nei pressi della consolle per trattare i punti di prima riflessione ( La regola dello specchio : come trovare i punti di prima riflessione. )

- è opportuno mettere qualcosa anche sul soffitto? se si, in che posizione ed in che percentuale rispetto alla superficie dello stesso?
Si certo ... indicativamente 30/40% di copertura con pannelli fonoassorbenti e pannelli diffusori ( di solito o [url=https://www.masacoustics.it/shop/diffusori/diffusori-qrd-in-eps/]Diffusori QRD in EPS ) anche in questo caso avendo cura di coprire più in dettaglio i punti di prima riflessione della consolle.

Per le bass trap vorrei realizzarle in casa con la lana di roccia, tipo quelle da voi suggerite (triangoli di lana di roccia con davanti un frontalino di tessuto non tessuto).

Per i pannelli per i medio-alti potrei realizzare qualcosa di analogo ma non so quanti ne dovrei fare e in quali posizioni dovrei metterli.
Ok per le bass traps tipo Superchunk anche se per questo sarebbe consigliabile liberare un mini l'angolo alla destra della consolle.

Se vuoi realizzare un trattamento acustico fai da te posso farti un preventivo per un semplice progettino .

Fammi sapere !

A presto !

Giulio
 

BlackSkyRiver

Member
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
7
Buongiorno Giulio,
e grazie per la risposta che ora mi dà un po' più di elementi su cui riflettere.

Intanto ti specifico che i lati nord e sud sono quelli più lunghi (4m) mentre est e ovest sono quelli corti (2,7m).
Specifico anche un'altra cosa che non avevo scritto e che ritengo importante: la stanza NON viene impiegata per la produzione alla consolle ... il PC serve per varie cose tra cui anche a riprodurre musica ed a realizzare qualche semplice lavoro in audio con il DAW ma l'impiego principale è per riprodurre musica (basi, video o altro) quando suono ... questo significa che il posizionamento di fronte alla consolle non deve trarre in inganno ... quando suono sto al centro della stanza, più o meno.

Per questo motivo aggiungo quanto segue:

ho realizzato una bass trap che ti mostro in foto:



Si tratta di una struttura doppia con lana di roccia da 50mm e 40 Kg/Mq - ISOVER D40 (la parte interna un po' più stretta per inserirsi meglio nell'angolo e salvare un po' di spazio, visto che ne ho poco - un colpo al cerchio ed uno alla botte ... :) ) larga 60cm sul frontale e 49 sul retro. Considerando lo spessore del legno (inferiore a 2cm), la larghezza effettiva della lana è di 56cm sul frontale e 45cm sul retro, per uno spessore, nella zona di sofrapposizione, di 10cm. La stoffa di rivestimento è in cotone resistente ma che non ostacola il passaggio dell'aria.
Questa bass trap è posizionata tra la parete nord e quella ovest; ne devo realizzare, in questi giorni, una identica per l'angolo tra la parete sud e quella ovest. Già con la prima bass trap posizionata il suono del basso è decisamente migliorato, con il posizionamento della seconda spero migliori ulteriormente, Per gli altri angoli, visto gli spazi disponibili ridotti, vedrò se fare qualcosa e, nel caso, cosa fare.

Per le pareti (medio-alti) ho intenzione di fare dei pannelli con lo stesso principio ma con un solo strato di lana di roccia ISOVER D40 da 50mm. Li posizionerò, di massima, verso il centro delle stesse ed anche sul soffitto in quanto questi dovrebbero rappresentare, con buona approssimazione, i punti di primo riflesso delle casse (che devo ancora posizionare), relativamente ad una persona che suona verso il centro della stanza. Per il grado di copertura mi atterrò alle percentuali da te suggerite cercando di NON realizzare una disposizione simmetrica.

Posizionerò anche altri elementi di arredo (scaffali, contenitori o altro) e strumentri musicali (pianoforte digitale, bassi, chitarre e microfoni) che, oltre al fatto di soddisfare la loro funzione primaria, garantiranno anche un certo grado di dispersione.

Nel frattempo sto anche conducendo una serie di misurazioni con un'app sul cellulare per cercare di abbassare l'RT60 ad un livello accettabile. Sulle medio alte i risultati sono già interessanti, sulle basse devo ancora migliorare.

Concludendo, mi rendo perfettamente conto che si tratta di una soluzione decisamente home made ma, alla fine, tenuto conto che questo per me è un hobby e che non voglio investirci un capitale (già ho speso parecchio per realizzare la parte di isolamento acustico con Lecablocco fonoisolante da 25cm sulle 4 pareti, pavimento e soffitto flottanti seguendo i vostri suggerimenti e con l'impiego di Flat Barrier 10A in entrambe se superfici realizzate) ritengo necessario realizzare qualcosa di accettabile anche se non certo ottimo (secondo uno standard da professionista che vede tale realizzazione come un investimento).

Ti ringrazio per tutto il supporto che mi hai dato in questi anni (il primo contatto credo risalga a circa 2 anni e mezzo fa, oltre al nostro incontro in ufficio) e ti chiedo, gentilmente, di darmi il tuo giudizio sulla realizzazione, tenendo conto i parametri che ti ho espresso (impiego, spazio, spesa) ... se alla fine tale giudizio non sarà sufficiente, pazienza, al limite ho tempo per migliorarlo in futuro ... :)

Grazie ancora, rimango in attesa di una tua gentile risposta a conferma (spero) di quanto in fase di realizzazione.

Paolo

 

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,231
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao Paolo , direi che hai fatto un buon lavoro e stai procedendo bene !

Attenzione non ti fidare tropo delle misure RT60 alle basse frequenza fatte on cellulare il rumore e la scarsa linearità del microfono a queste frequenze può giocarti qualche brutto scherzo !!!

Rimango a tua disposizione per qualsiasi dubbio o domanda.

A presto !

Giulio
 
AS29
Alto