Benvenuto su TrattamentoAcustico.it - Il primo forum italiano di consulenza acustica.

Ciao e benvenuto su TrattamentoAcustico.it, in questo sito puoi chiedere consulenza per il trattamento acustico o l'isolamento acustico di ambienti come control room, studi di registrazione, sale prova, home theater, sale conferenze, aule, locali pubblici.. Puoi utilizzare questo forum anche per chiedere consigli sui prodotti in vendita su MasAcoustics.it, sui sistemi di ascolto AS29 Studio Monitor e sugli strumenti virtuali Spectrasonics. Crea un account per postare una domanda o una richiesta di consulenza. Puoi contattarci anche per via telefonica o via mail , ma se utilizzerai questo forum ci aiuterai ad essere più efficienti e puoi mettere a disposizione degli altri utenti le informazioni che riceverai ! La conversazione e la consulenza può essere continuata via mail o via messaggio privato in qualsiasi momento.

Fabry80

New member
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
1
Buonasera,
dopo aver letto diverse ed utili informazioni sul vostro sito, ho compreso che per ottenere un buon isolamento acustico è necesserio costruire una struttura a più strati:
Cartongesso > Sheetblok > Cartongesso > Materiale fonoassorbente > Cartongesso > Cartongesso > spazio dal muro
Dato che devo costruire una cabina di 4x5 dove all'interno saranno contenuti strumenti acustici come la batteria, stavo valutando quale materiale acquistare come fonoassorbente da inserire tra i pannelli di cartongesso.
Ho trovato i seguenti prodotti della isover (lana di vetro) come alternativa alla lana di roccia (che da quanto ho letto non è proprio sicurissima):
PAR 4+ (Modello 70) 60x1000x7 cm
IBR K 4+ 700x100x12 cm
Potrebbe andare bene?

Chiedo anche di che spessore deve essere il cartongesso, mi è sembrato di leggere che è meglio averli di diverse misure.
Grazie per l'attenzione
Fabrizio
 

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,231
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao Fabrizio, Grazie per aver utilizzato il nostro forum !!

Cartongesso > Sheetblok > Cartongesso > Materiale fonoassorbente > Cartongesso > Cartongesso > spazio dal muro
Attenzione, forse ho capito male ma questo è un punto molto importante !!

Da quello che ho capito tu devi realizzare l’isolamento acustico partendo da una parete esistente, in questo caso devi realizzare una controparete la sequenza che mi hai dato tu invece realizza un tramezzo

Sono due interventi concettualmente molto diversi ,

CONTROPARETI

Controparete%20con%20intercapedine.png


Controparete%20senza%20intercapedine%20copia.png


TRAMEZZI

tramezzo%20isolante%20con%20sospensioni.png


Tramezzo%20singolo.png


Quindi se tu stai realizzando una controparete a partire da una parete esistente non devi inserire il doppio strato di cartongesso tra la lana di roccia e la parete.

Così facendo hai due inconvenienti:

- diminuiresti lo spessore complessivo dell’intercapedine perdendo isolamento a bassa frequenza ( vedi questo interessante articolo sugli effetti di una tripla partizione o triple leaf )

-lasceresti un intercapedine vuota che potrebbe risuonare ( quella tra parete originale e il doppio cartongesso )

un immagine vale più di mille parole !!

Schermata%202015-09-02%20alle%2020.13.57.png


Non so se forse ho capito male la tua sequenza ma questo è un punto che è sempre bene chiarire e credo sia utile per molti utenti !!

Ho trovato i seguenti prodotti della isover (lana di vetro) come alternativa alla lana di roccia (che da quanto ho letto non è proprio sicurissima):
PAR 4+ (Modello 70) 60x1000x7 cm
IBR K 4+ 700x100x12 cm
Potrebbe andare bene?
Lana di roccia e la na di vetro sono molto simili anche a livello di sicurezza non ci sono moltissime differenze. In ogni caso anche la lana di vetro va benissimo. Utilizzerei però una densità di 70 kg/m³ .

Chiedo anche di che spessore deve essere il cartongesso, mi è sembrato di leggere che è meglio averli di diverse misure.
Si, è importante che siano di diverso spessore per evitare il problema della frequenza di coincidenza ( a questo link un ottimo articolo del Dott Marco Fringuellino ) L’ideale sarebbe avere un 15+18. Ma in molti casi il 18mm non si trova in piccole quantità. Usare l’accoppiata 12+15 è comunque accettabile.

Fammi sapere cosa ne pensi !

A presto !

Giulio
 
Pannelli fonoassorbenti Numeric
Flat Barrier
Alto