Benvenuto su TrattamentoAcustico.it - Il primo forum italiano di consulenza acustica.

Ciao e benvenuto su TrattamentoAcustico.it, in questo sito puoi chiedere consulenza per il trattamento acustico o l'isolamento acustico di ambienti come control room, studi di registrazione, sale prova, home theater, sale conferenze, aule, locali pubblici.. Puoi utilizzare questo forum anche per chiedere consigli sui prodotti in vendita su MasAcoustics.it, sui sistemi di ascolto AS29 Studio Monitor e sugli strumenti virtuali Spectrasonics. Crea un account per postare una domanda o una richiesta di consulenza. Puoi contattarci anche per via telefonica o via mail , ma se utilizzerai questo forum ci aiuterai ad essere più efficienti e puoi mettere a disposizione degli altri utenti le informazioni che riceverai ! La conversazione e la consulenza può essere continuata via mail o via messaggio privato in qualsiasi momento.

Isolamento camera da letto da rumori al piano inferiore

Marco95

New member
Registrato
25 Aprile 2021
Messaggi
2
Ciao come molti ho dei vicini anziani maleducati che abitano sotto me, alle 6 iniziano a spostare mobilio, battere nella ringhiera del balcone che sta sul lato delle camere, centrifuga in piena notte(hanno il bagno con lavatrice che in parte è sotto la nostra camera) Vorrei almeno poter ritornare a dormire in camera senza cuffie da muratore. Loro non intendono mettere controsoffitti, potrei avere risultati intervenendo solo dal mio pavimento e pareti? L’altezza della camera è 3 metri quindi avrei fino a 30cm da usare. La camera è di 17mq . Quanto può costare nel caso il tutto per insonorizzare camera?
 
Pannelli fonoassorbenti Numeric

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
4,779
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao Marco, grazie per aver utilizzato il nostro forum di consulenza acustica !

Purtroppo intervenire a pavimento è difficile, abbiamo bisogno di spazio e sopratutto potremo avere delle trasmissioni laterali che potrebbe degradare le prestazioni del nostro isolamento.

Tipicamente cerchiamo di risolvere problemi di calpestio partendo dal pavimento del piano superiore, mentre per l’isolamento aereo di solito è più facile agire con un controsoffitto dal piano di sotto ( mi hai già detto che non è possibile … ma è doveroso segnalare che questa sarebbe la soluzione migliore )

Come sappiamo aggiungere massa ( quindi Barriera acustica FlatBarrier 10A o Barriera acustica FlatBarrier 5A ) ad una parete o un pavimento aumenta il potere isolante della stessa. Ma vale al pena considerare alcune cose .

La legge di massa ci dice che ogni raddoppio della massa aumenteremo il nostro isolamento di circa 6dB, questo è interessante, ma nella pratica ci pone dei limiti molto forti… partiamo per esempio da una pavimento di 30 cm , avrà una massa di circa 90Kg/m² , per per aumentare l’isolamento di 6dB dovremo aggiungere altri 90 Kg !!! Questo spiega molto bene perchè gli studi di registrazione non sono costruiti in bunker di cemento armato ma con pareti multistrato …

Aggiungendo quindi uno strato di Barriera acustica FlatBarrier 10A di 10 kg/m², avremo dei risultati molto limitati !

Nella realtà i risultati ottimali si ottengono dividendo le masse con un elemento fonoassorbente. ecco un esempio mimino con FlatBarrier Flex


sconosciuto.png




Oppure meglio con Barriera acustica FlatBarrier 10A e lana di roccia ad alta densità


sconosciuto_1.png



O anche questa soluzione con piedini viscoren.


sconosciuto_2.png


In questo caso la massa del pavimento flottante che andiamo a realizzare è separata da quella del pavimento esistente e questo consente di raggiungere livelli di isolamento superiori a quelli indicati dalla legge di massa con carichi accettabili.

Ovviamente per fare questo dobbiamo avere spazio perché i materiali fonoassorbenti sono morbidi … quindi dobbiamo ricreare uno strato calpestabile sopra il materassino fonoassorbente. Ma questo richiede spazio … ( almeno 4 cm come indicato sopra )

Se abbiamo la possibilità di rifare il massetto possiamo valutare altre soluzioni che prevedano di disaccoppiamento del massetto dalla soletta.


Quindi per riassumere…

Posare solo la barriera acustica FlatBarrier 10A a pavimento può darci dei vantaggi solo se il pavimento attuale è moto leggero ( per esempio u pavimento in legno ) oppure presenta delle perdite acustiche, ma non consente di raggiungere livelli di isolamento particolarmente elevato .

Per avere un buon isolamento aereo dal basso abbiamo bisogno di spazio … almeno 5/6 cm più la finitura del parquet !

Attenzione ! La maggior parte dei materiali per l’isolamento acustico del pavimento sono per il calpestio ( proprio per quanto detto sopra !! ) quindi attenzione a chi ci propone materassini miracolosi che messi sotto il parquet danno prestazioni favolose… nella maggior parte delle situazioni si tratta di un isolamento Lnw ( quindi isolamento di calpestio da sopra a sotto )
 

Marco95

New member
Registrato
25 Aprile 2021
Messaggi
2
Quella più convincente mi sembra rifare il massetto e ottenere maggior isolamento, quanto può costare? Preferisco spendere di più ma per un lavoro a regola d’arte. Da sotto pultroppo anche pagando io non vogliono saperlo di mettere controsoffitti.
 

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
4,779
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Buongiorno Marco , rifare il massetto è senza dubbio una buona idea, in questo caso il grosso sta nel lavoro di gettata, muratura, carpenteria ...

ecco alcuni schemi che potresti valutare con ISOLRUBBER o piedini disaccoppianti viscoren.
full


full

full
 
Flat Barrier
Alto