Benvenuto su TrattamentoAcustico.it - Il primo forum italiano di consulenza acustica.

Ciao e benvenuto su TrattamentoAcustico.it, in questo sito puoi chiedere consulenza per il trattamento acustico o l'isolamento acustico di ambienti come control room, studi di registrazione, sale prova, home theater, sale conferenze, aule, locali pubblici.. Puoi utilizzare questo forum anche per chiedere consigli sui prodotti in vendita su MasAcoustics.it, sui sistemi di ascolto AS29 Studio Monitor e sugli strumenti virtuali Spectrasonics. Crea un account per postare una domanda o una richiesta di consulenza. Puoi contattarci anche per via telefonica o via mail , ma se utilizzerai questo forum ci aiuterai ad essere più efficienti e puoi mettere a disposizione degli altri utenti le informazioni che riceverai ! La conversazione e la consulenza può essere continuata via mail o via messaggio privato in qualsiasi momento.

Isolamento acustico telaio porta blindata

Giunio

New member
Registrato
26 Aprile 2021
Messaggi
2
Salve
scrivo per un parere sull'isolamento acustico di una porta blindata. Si tratta di un portoncino di qualche decennio fa, in un condominio. Ho già installato una guarnizione a ghigliottina tra porta e pavimento, e delle guarnizioni di gomma morbida sulla battuta. Ascoltando attentamente, i rumori non passano tanto attraverso la porta, quanto attraverso il telaio e la giunzione (molto ampia) tra telaio e parete.
Ho fatto uno schizzo della sezione, in pratica il telaio è costituito da una doppia C di lamiera, una più piccola che costituisce il telaio vero e proprio, l'altra più grande (quella col punto interrogativo), rivestita verso l'esterno con un sottile multistrato. Il problema è che che queste "C" sono completamente vuote e tra loro e il controtelaio in legno murato in certi punti ci sta anche quasi 1 cm, con ovvie conseguenze per quanto riguarda rumori e spifferi (praticamente è come se stessi sul pianerottolo...)
Ho provato a riempire di schiuma poliuretanica il telaio vero e proprio (la C piccola, in giallo nel disegno) ma ovviamente è servito solo per gli spifferi, il rumore non è cambiato minimamente.
Esiste qualcosa con cui poter riempire la cavità più grande?
Purtroppo non posso modificare l'esterno, se non magari aggiungendo una piccola lamina di piombo dietro il coprifilo esterno ma non so quanto cambierebbe.
Ringrazio in anticipo per gli eventuali suggerimenti



Immagine.png
 

Giunio

New member
Registrato
26 Aprile 2021
Messaggi
2
Ciao, scusa per il ritardo ma mi sono perso questo post !! Potresti foderare i lati ( e le c ) con Barriera acustica FlatBarrier 10A e poi riempire la cavità con lana di roccia o fibra di poliestere.

Fammi sapere !
Ciao
grazie per la risposta.
Purtroppo l'esterno non lo posso modificare, il rivestimento di legno è incollato e l'apertura è già stretta (il divano per farlo passare hanno dovuto smontare dei pezzi) quindi non posso applicare altri strati sopra, che comunque poi risulterebbero diversi dalle altre porte sul pianerottolo.
Le cavità posso riempirle con qualcosa da far passare attraverso la fessura tra le C e il controtelaio di legno, magari facendo un foro un po' più grande nel controtelaio, ma per foderarle all'interno, essendo le C saldate, dovrei smurare tutta la porta e non è pensabile.
Altra schiuma non penso servirà a molto anche se un secondo strato nella C più grande sicuramente chiuderebbe anche dei piccoli passaggi d'aria che ancora sono rimasti dopo la schiumatura della C piccola, mi chiedevo se non esiste qualcosa tipo palline di gomma o metallo o altro materiale con più massa della schiuma da "infilare". Avevo pensato anche a riempire tutto di malta cementizia ma per farla colare attraverso un buco di massimo 2/3 cm dovrei farla piuttosto fluida e ho paura di combinare qualche guaio se poi si infila dove non deve, o se il peso dovesse essere eccessivo e deformare il telaio (ma per questo magari potrei ovviare mischiando la malta con argilla espansa)

saluti
 
Ultima modifica di un moderatore:

dva

Member
Registrato
20 Dicembre 2021
Messaggi
9
quale è il tipo di massa migliore per riempire gli interstizi?
la schiuma acustica ha un buon rendimento?
 

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,545
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao ! Dipende molto dal caso e dal "volume" degli interstizi.

La schiuma acustica è un buon riempitivo, ma non è un buon sigillante. Quindi se abbiamo delle cavità grandi le riempiamo con schiuma acustica e poi le sigilliamo con silicone o della malta.

Nel caso delle porte poi sarebbe consigliamo utilizzare delle guarnizioni autoespandenti.

Fammi sapere !
 

dva

Member
Registrato
20 Dicembre 2021
Messaggi
9
ti ringrazio,
potresti darmi i link dei materiali?
per la porta sono proprio gli interstizi tra il falso telaio e quello vero e proprio.
hanno uno spessore di 4/5 cm, larghezza tra 1 e 2, altezza circa 215 cm

io le ho riempite con del copren, ma non le ho sigillate: serve un silicone o una malta particolare?
 

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,545
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao, tra telaio e falso telaio ti consiglierei di rimnepire con una malta a presa rapida ( chiedi al tuo muratore ) in modo da chiudere qualsiasi fessura con un materiale che abbia una massa paragonabile a quella della parete .... in questa posizione non ci dovrebbero essere spazi. Poi tra la porta e il falso telaio potresti inseire una guarnizione autoespandente. Attualmente non abbiamo disponibilità di questo prodottop anche se stiamo valutando di inserirlo in catalogo , ma dovrresti trovarlo sezna problemi in un magazzino edile o presso un posatore di infissi


Fammi sapere !
 

dva

Member
Registrato
20 Dicembre 2021
Messaggi
9
ciao, grazie mille!
quindi è una questione di massa? pensavo che il materiale fonoassorbente potesse andare meglio.
p.s. sono io il "muratore": comprerei del cemento a presa rapida e riempio le fughe.
cercherò la guarnizione autoespandente, mentre la schiuma acustica non so proprio cosa sia: potresti spiegarmi meglio?

grazie grazie!!
 

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,545
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao , per isolare serve riempire con qualcosa di pesante, il materiale fonoassorbente di per non isola. Perfetto per cemento a presa rapida . La guarnizione autoespandente la divresti trovare sezna problemi. Per aschiuma acustica interndo anche un poliretano da espansione ( quello che dicevi tu .. ) ma questo può essere usato per sigillare e rifinire , nel caso che ci siano centimetri da riempire meglio il cemento a pronto .
 
Pannelli fonoassorbenti smart
AS29
Alto