Benvenuto su TrattamentoAcustico.it - Il primo forum italiano di consulenza acustica.

Ciao e benvenuto su TrattamentoAcustico.it, in questo sito puoi chiedere consulenza per il trattamento acustico o l'isolamento acustico di ambienti come control room, studi di registrazione, sale prova, home theater, sale conferenze, aule, locali pubblici.. Puoi utilizzare questo forum anche per chiedere consigli sui prodotti in vendita su MasAcoustics.it, sui sistemi di ascolto AS29 Studio Monitor e sugli strumenti virtuali Spectrasonics. Crea un account per postare una domanda o una richiesta di consulenza. Puoi contattarci anche per via telefonica o via mail , ma se utilizzerai questo forum ci aiuterai ad essere più efficienti e puoi mettere a disposizione degli altri utenti le informazioni che riceverai ! La conversazione e la consulenza può essere continuata via mail o via messaggio privato in qualsiasi momento.

Isolamento acustico pavimento appartamento

Lombardi

New member
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
1
Salve, Vi scrivo in quanto ho un problema di rumori dall'appartamento al piano di sotto. Premetto che ho acquistato questo appartamento 2 anni fa e abbiamo sostituito i tubi idraulici in ferro con altri in ppr, abbiamo chiuso le tracce con malta e incollato sopra la vecchia pavimentazione con una nuova in gres porcellanato. Mi rendo conto che dal piano di sotto arriva ogni tipo di rumore (voci, tv, musica). Cosa posso fare per ridurre tutto questo rumore? Spero di non dover fare di nuovo tutto il lavoro.. ..:( Grazie in anticipo.
 
Pannelli fonoassorbenti smart

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,231
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao Marco, grazie per aver utilizzato il nostro forum di consulenza acustica !

Purtroppo il tuo caso è uno dei più difficili… devi aumentare l’ isolamento acustico del pavimento per rumori aerei dal basso.

Tipicamente cerchiamo di risolvere problemi di calpestio partendo dal pavimento del piano superiore, mentre per l’isolamento aereo di solito è più facile agire con un controsoffitto dal piano di sotto ( sono conscio che nel 99% dei casi questo non sia possibile … ma è doveroso segnalare che questa sarebbe la soluzione migliore ) 

Come sappiamo aggiungere massa ( quindi Barriera acustica FlatBarrier 10A  o Barriera acustica FlatBarrier 5A  )  ad una parete o un pavimento  aumenta il potere isolante della stessa. Ma vale al pena considerare alcune cose .

La legge di massa ci dice che ogni raddoppio della massa aumenteremo il nostro isolamento di circa 6dB, questo è interessante, ma nella pratica ci pone dei limiti molto forti… partiamo per esempio da una pavimento di 30 cm , avrà una massa di circa 90Kg/m² , per per aumentare l’isolamento di 6dB dovremo aggiungere altri 90 Kg !!! Questo spiega molto bene perchè gli studi di registrazione non sono costruiti in bunker di cemento armato ma con pareti multistrato …

Aggiungendo quindi uno strato di Barriera acustica FlatBarrier 10A  di 10 kg/m², avremo dei risultati ma limitati !

Nella realtà i risultati ottimali si ottengono  dividendo le masse con un elemento fonoassorbente.  ecco un esempio mimino … 



Oppure



Oppure



In questo caso la massa del pavimento flottante che andiamo a realizzare è separata da quella del pavimento esistente e questo consente di raggiungere livelli di isolamento superiori a quelli indicati dalla legge di massa con carichi accettabili.

Ovviamente per fare questo dobbiamo avere spazio perché i materiali fonoassorbenti sono morbidi … quindi dobbiamo ricreare uno strato calpestabile sopra il materassino fonoassorbente. Ma questo richiede spazio … ( almeno 4 cm come indicato sopra )

Quindi per riassumere…

Posare solo la barriera acustica FlatBarrier 10A a pavimento può darci dei vantaggi solo se il pavimento attuale è moto leggero ( per esempio u pavimento in legno ) oppure presenta delle perdite acustiche, ma non consente di raggiungere livelli di isolamento particolarmente elevato .

Per avere un buon isolamento aereo dal basso abbiamo bisogno di spazio … almeno 5/6 cm più la finitura del parquet a meno che tu non convinca chi è al piano di sotto a creare un controsoffitto isolante.

Fammi sapere !

 

A19

New member
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3
Buongiorno, mi inserisco nella discussione.
Io ho un problema simile ma sono l'inquilino del piano di sotto. I miei vicini di sopra sentono molto le voci dei bambini o degli amici quando siamo in più persone. Dato che vorrei vivere in pace, potendo utilizzare casa mia come desidero nel rispetto degli altri cosa posso fare? Un controsoffitto basterebbe? Dovrei farlo in tutta la casa?
Io ho creato un ambiente molto grande (oltre 50mq) che ora chiuderò con due mura in cartongesso e isolante dentro per dividerlo dall'ingresso. VI ringrazio. Alberto
 

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,231
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao Alberto, benvenuto nel forum. Il tuo caso è molto più facile, infatti realizzare on controsoffitto isolante non è un intervento così invasivo come intervenire a pavimento.

Confermo che per fare un buon lavoro lo dovresti fare in tutto l'appartamento e direi che hai due opzioni:

CONTROSOFFITTO SEMPLICE :


Con :

CONTRSOFFITTO CON SOSPENSIONI ELASTICHE:


ho creato un ambiente molto grande (oltre 50mq) che ora chiuderò con due mura in cartongesso e isolante dentro per dividerlo dall'ingresso.
In questo caso sarebbe meglio fare PRIMA il controsoffitto e DOPO le divisioni .

Fammi sapere cosa ne pensi !

A presto !

Giulio

 

A19

New member
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3
Grazie della risposta! quindi dovrei farlo anche in ambienti quali bagno o lo studio?
Parlando con un collega che si occupa di acustica (io sono ingegnere energetico) mi consigliava anche quadri (tipo in iuta) che permettono di assorbire il rumore riducendo il riverbero nella stanza. Può avere senso come ulteriore soluzione?

Inoltre quale costo hanno indicativamente al metro quadro le soluzioni proposte per il controsoffitto? Grazie!
 

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,231
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao Alberto sicuramente meglio farlo ovunque .. ma dipende essenzialmente dall' isolamento acustico di pareti e porte... sicuramente fare l'intervento completo sarebbe meglio ma puoi anche fare delle valutazioni per evitare alcuni punti ...

mi consigliava anche quadri (tipo in iuta) che permettono di assorbire il rumore riducendo il riverbero nella stanza. Può avere senso come ulteriore soluzione?
Installare dei pannelli fonoassorbenti può essere un intervento complementare ( ma non sostituisce la realizzazione di un controsoffitto ) , questi accorciano il riverbero ma non impediscono al rumore di passare , vedi Differenza tra isolamento acustico e trattamento acustico (fonoisolanti e fonoassorbenti) 
.

Inoltre quale costo hanno indicativamente al metro quadro le soluzioni proposte per il controsoffitto?
Direi che siamo tra i 35 e i 45 €/m² + Iva , inclusi materiali edili.

Nel caso mandami una mail a [email protected]masacoustics.it indicandomi m² e CAP e ti invio un offerta scontata !
 
AS29
Alto