Benvenuto su TrattamentoAcustico.it - Il primo forum italiano di consulenza acustica.

Ciao e benvenuto su TrattamentoAcustico.it, in questo sito puoi chiedere consulenza per il trattamento acustico o l'isolamento acustico di ambienti come control room, studi di registrazione, sale prova, home theater, sale conferenze, aule, locali pubblici.. Puoi utilizzare questo forum anche per chiedere consigli sui prodotti in vendita su MasAcoustics.it, sui sistemi di ascolto AS29 Studio Monitor e sugli strumenti virtuali Spectrasonics. Crea un account per postare una domanda o una richiesta di consulenza. Puoi contattarci anche per via telefonica o via mail , ma se utilizzerai questo forum ci aiuterai ad essere più efficienti e puoi mettere a disposizione degli altri utenti le informazioni che riceverai ! La conversazione e la consulenza può essere continuata via mail o via messaggio privato in qualsiasi momento.

Consigli su insonorizzazione parete "confinante" per home theatre...

kvegeta

Member
Registrato
26 Aprile 2023
Messaggi
9
Buongiorno a tutti e grazie se potrete darmi un supporto.

Ho acquistato una casa indipendente che, simil bifamiliare, aderisce al muro della casa vicina con 2 muri separati e portanti, nel mio caso si tratta di muro in blocchetto da 25/30cm adeso al muro del vicino per l'appunto...
Ho realizzato il mio sogno di avere un salone open space con area "cinema/videogiochi" con tv e impianto ht 5.1 e area pranzo con tavolo/biliardo, ma, dopo 6 mesi di vita in questa casa, il vicino del palazzo accanto, è venuto a dirmi che non dorme, perché lui ha la camera da letto adesa al mio salone e devo "smetterla di giocare con i videogiochi" e mettermi le cuffie, capite che dopo aver trovato e ristrutturato la casa dei miei sogni, trovarmi a sentirmi dire cosa fare o non fare in casa mia, per altro manco in condominio è stato davvero massacrante...

Come potrei tentare di insonorizzare quella parete in cui c'è la tv per non disturbarlo?
Come si vede in foto c'è anche il problema della porta a vetri filomuro che non permetterebbe di realizzare un cartongesso, oltre ad avere camino a bioetanolo, tv e pensile sinistro appesi a muro...
Grazie per qualsiasi consiglio possibile...
La stanza è 4,15m x 9,5 con uno dei due lati corti che appunto è quello che aderisce sul muro della costruzione del vicino (dovrebbero essere doppi...ne sono sicuro al 99,9%)

Grazie mille, sono disperato...
Alessandro

p.s.

Il pavimento è un laminato posato su 2 massetto, 2 precedenti strati di piastrelle e sopra un tappetino da 3mm ad alta densità, con buono spazio fra fine della posa e muro... in teoria da li dovrebbero arrivare poche vibrazioni...

P.p.s. qualora dovessi fare il lavoro di creazione di parete insonorizzante come ho letto qui sul forum, non sarebbe possibile appenderci la tv. il pensile e il camino a bioetanolo immagino, cose per me imprescindibili...
 

Allegati

  • 20230415_005807.jpg
    20230415_005807.jpg
    150.1 KB · Visite: 8
  • 20230415_005922.jpg
    20230415_005922.jpg
    226.1 KB · Visite: 8
Ultima modifica:

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
4,604
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Buongiorno e benvenuto nel forum !!

Per poterti aiutare dovrei capire bene come è realizzata la congiunzione delle due abitazioni. Mi confermi che sono edifici indipendenti ? La tua parete e quella del vicino sono la stessa oppure sono diverse e posate con un intercapedine ? Senza intercapedine ? Mi confermi che i m'aspetti delle due abitazioni sono separati ?


In linea di massima un intervento più semplice sarebbe quello di realizzare una controparete possiamo poi valutare come appendere le varie cose .. l'unico impedimento potrebbe essere l'apertura della porta

Questo potreste sicuramente aiutare ma potrebbero rimanere trasmissioni di rumore indirette attraverso pavimento , soffitto , pareti laterali ... queste sono difficili da quantificare sopratutto due non conosciamo l'impostazione strutturale.

Fammi sapere !
 

kvegeta

Member
Registrato
26 Aprile 2023
Messaggi
9
Grazie dell'accoglienza e della pronta risposta!

Allora, il muro è doppio, lato mio circa 25 cm di blocchetto, sicuramente non c'è intercapedine e si tratta di due muri portanti.
la mia è un casa indipendente al 1° piano, con al disotto del salone il garage, la casa del vicino è una palazzina di 2 piani con ipotizzo 2/3 appartamenti, le case sono state costruite in tempi diversi e non hanno travi e massetti condivisi.
Io ho anche chiesto tempo fa al vicino se potevo entrare per valutare insieme l'entità dei rumori e capire quanto effettivamente passi, di quanti db etc, ma mi è stata negata questa possibilità di venirsi incontro e capire insieme, quindi dovrò comunque lavorare un po' alla cieca.
Nella foto dall'esterno si vedono le due case, la mia è a sinistra e le foto del primo post sono esattamente del muro adeso al muro del vicino
 

Allegati

  • IMG_20230426_114413.jpg
    IMG_20230426_114413.jpg
    138 KB · Visite: 9
  • Senza titolo.jpg
    Senza titolo.jpg
    311.1 KB · Visite: 10
  • pianta.jpg
    pianta.jpg
    258.4 KB · Visite: 9
Acquista flat barrier

kvegeta

Member
Registrato
26 Aprile 2023
Messaggi
9
p.s. dettagli... nella foto che sto allegando in rosso ho evidenziato delle canale da 10/12cm di larghezza che vanno alle scatole alle estremità di questa T rovesciata per il passaggio delle linee dati fra amplificatore e dispositivi (hdmi, audio etc)
E in blu le normali tracce per i corrugati di alimentazione
 

Allegati

  • tracce.jpg
    tracce.jpg
    332.4 KB · Visite: 5
  • IMG_20211006_180845.jpg
    IMG_20211006_180845.jpg
    534.1 KB · Visite: 5

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
4,604
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao , sicuramente senza indicazioni da parte del tuo cliente è un po più difficile capire ... vista la grande collaborazione io gli farei spendere per una misura.

Sicuramente gli scassi che vedo non aiutano ... ma non sono fatti male e non dovrebbero dare troppi problemi .

Purtroppo con tuia a pensare che la cosa migliore da fare sia quella di realizzare u a controparete con :

lana di roccia 50 kg
cartongesso 12 mm
Barriera acustica FlatBarrier 10A
cartongesso 12 mm

Fammi sapere !
 

kvegeta

Member
Registrato
26 Aprile 2023
Messaggi
9
Grazie mille dei consigli!!
Ti pongo qui di seguito alcune domande:
  1. Eventualmente, per la realizzazione della parete come da te consigliata, potrei lasciare 2 cm dal muro a sinistra per permettere l'inserimento della porta filo muro o avrei un netto calo di resa di insonorizzazione creando un'intercapedine?
  2. Per la realizzazione della controparete, come potrei poi appendere tv e resto? tasselli chimici? (é un 75" e più che per la tv non vorrei mi schiacciasse i gatti 😓 )
  3. Come si realizza la struttura? Bisogna utilizzare il classico scatolato da cartongesso o il tutto si incolla in serie? muro <-> lana di roccia <-> cartongesso <-> Barriera flatbarrier 10A <-> cartongesso
  4. non sarebbe meglio andare ad una densità magari superiore ai 50kg/mc per la lana di roccia?!?
  5. Come gestisco le scatole? posso portarle a filo del nuovo muro? avere uno scasso per tutta la profondità del muro non inficia la resa?
Grazie mille per tutto!
Alessandro
 
Ultima modifica:

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
4,604
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao Alessandro , ecco le risposte ai dubbi che mi ha indicato :

Eventualmente, per la realizzazione della parete come da te consigliata, potrei lasciare 2 cm dal muro a sinistra per permettere l'inserimento della porta filo muro o avrei un netto calo di resa di insonorizzazione creando un'intercapedine?
Difficile quantificare il calo di isolamento acustico in questi 2 cm ... sicuramente te non sarebbe una cosa ideale !!!

Per la realizzazione della controparete, come potrei poi appendere tv e resto? tasselli chimici? (é un 75" e più che per la tv non vorrei mi schiacciasse i gatti 😓 )
Potresti utilizzare delle lastre DIAMANT oppure Habito Forte sulle quali puoi mettere direttamente i tasselli , oppure interporre tra le lastre un foglio di compensato di 12/18 mm in modo che puoi fissare quello che vuoi con delle semplici viti.

Come si realizza la struttura? Bisogna utilizzare il classico scatolato da cartongesso o il tutto si incolla in serie? muro <-> lana di roccia <-> cartongesso <-> Barriera flatbarrier 10A <-> cartongesso
Si ,corretto ..

non sarebbe meglio andare ad una densità magari superiore ai 50kg/mc per la lana di roccia?!?
Di solito si usa una 70 kg/m³ ma tra 50 e 70 kg va bene... non andare mail sopra i 70 kg, la massa si da con Barriera acustica FlatBarrier 10A e cartongesso... non con la lana di roccia .

Come gestisco le scatole? posso portarle a filo del nuovo muro? avere uno scasso per tutta la profondità del muro non inficia la resa?
Prima di tutto dobbiamo tamponare gli scassi esistenti , poi le nuove prese vanno fatte superficiali oppure creando delle velette in cartongesso ( o addirittura una nuova controverte solo per gli scassi .. ) basta non forare la controparete.


Fammi sapere !
 

kvegeta

Member
Registrato
26 Aprile 2023
Messaggi
9
Ciao Alessandro , ecco le risposte ai dubbi che mi ha indicato :


Difficile quantificare il calo di isolamento acustico in questi 2 cm ... sicuramente te non sarebbe una cosa ideale !!!


Potresti utilizzare delle lastre DIAMANT oppure Habito Forte sulle quali puoi mettere direttamente i tasselli , oppure interporre tra le lastre un foglio di compensato di 12/18 mm in modo che puoi fissare quello che vuoi con delle semplici viti.


Si ,corretto ..


Di solito si usa una 70 kg/m³ ma tra 50 e 70 kg va bene... non andare mail sopra i 70 kg, la massa si da con Barriera acustica FlatBarrier 10A e cartongesso... non con la lana di roccia .


Prima di tutto dobbiamo tamponare gli scassi esistenti , poi le nuove prese vanno fatte superficiali oppure creando delle velette in cartongesso ( o addirittura una nuova controverte solo per gli scassi .. ) basta non forare la controparete.


Fammi sapere !
Perdonami ma dalla risposta non mi è chiaro come montare, il "si corretto" era per il fatto che si incollano o che bisogna fare lo scatolato?
Per quanto riguarda l'ultima parte cosa si intende per tamponare gli scassi? Perché ho speso un bel po' per preparare la struttura e far passare tutti i cavi a/v...senza contare che i corrugati per la corrente arrivano direttamente li...
 

kvegeta

Member
Registrato
26 Aprile 2023
Messaggi
9
Ciao , dobbiamo usare i classici montanti del cartongesso , poi avvitate primo strato, stuccare , posare il Barriera acustica FlatBarrier 10A, avvitare il secondo strato , stuccare.

Gli scassi che vedo nella foto andrebbero riempiti con ,alta perchè indeboliscono la parete.

Fammi sapere !
Per gli scassi lascerei il muro originale il più intatto possibile con tutti i lavori che ci sono, eviterei quindi di dover riaprire il muro e riempire, anche perché la casa è abitata e non posso permettermi di fare altra polvere o casino...anche perché avendo il vetro che scorre per la stanza a sinistra non posso pensare di fare un'insonorizzazione permanente, se un vetro saltasse o dovessi far manutenzione sarebbe un casino, poi se non devo forare o toccare questa controparete insonorizzante come li porto tutti i cavi di alimentazione dal muro originale al livello esterno dove poi mi serviranno? Purtroppo passare per il pavimento è da escludere a priori con il laminato posato...

P.s. capisco di star chiedendo probabilmente l'impossibile, ma tutti i consigli che sto chiedendo non sono per effettuare una ristrutturazione della parete con altre tracce a terra o muratura, ma per avere il massimo risultato con il minimo "sforzo" di ristrutturazione, non posso permettermi dopo 1 anno e mezzo di lavori in casa di riaprire qualcosa o ritoccare i pavimenti purtroppo... sta casa mi è già costata soldi, sangue e letteralmente salute... infatti da audiofilo e cinefilo mi è un po' crollato il mondo addosso quando il vicino mi ha detto che lo disturbo in maniera esagerata... ho preso una indipendente proprio per essere sereno...
 
Ultima modifica:

kvegeta

Member
Registrato
26 Aprile 2023
Messaggi
9
Eventualmente ho visto che ci sonno pannelli in gomma/poliuretano da usare al posto della lana di roccia specificatamente insonorizzanti con una densità di 100kg/m3 (da 2 o 3cm di spessore) e costano pure qualcosina in meno della lana di roccia oltre ad essere meno spessi... sarebbero utilizzabili?
Comunque i pannelli (che sia lana di roccia o altro) vanno incollati al muro e tassellati?
 
Ultima modifica:

kvegeta

Member
Registrato
26 Aprile 2023
Messaggi
9
Sono riuscito a fare una prima analisi fonometrica dal vicino...si passa da 32/34db del silenzio a 43/44db, è il sub che passa... Il muro è così spesso che il controller dell'xbox per il test non arrivava dall'altra parte e perdeva sincronia
 

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
4,604
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Eventualmente ho visto che ci sonno pannelli in gomma/poliuretano da usare al posto della lana di roccia specificatamente insonorizzanti con una densità di 100kg/m3 (da 2 o 3cm di spessore) e costano pure qualcosina in meno della lana di roccia oltre ad essere meno spessi... sarebbero utilizzabili?
Comunque i pannelli (che sia lana di roccia o altro) vanno incollati al muro e tassellati?
Non serve andare oltre ai 70 kg/m³ ... noi abbiamo fibra di poliestere, Tappeto FLAT MAT 100Kg/m³ , poliuretano e melamina ... ma dubito molto che costino meno della lana di roccia, prenderli troppo densi non ha molto senso perchè la massa va data con il cartongesso e il Barriera acustica FlatBarrier 10A . Quello che serve è lo spessore dell'intercapedine e in ogni caso non puoi "barattare" lo spessore con la densità o la qualità del materiale.
Sono riuscito a fare una prima analisi fonometrica dal vicino...si passa da 32/34db del silenzio a 43/44db, è il sub che passa... Il muro è così spesso che il controller dell'xbox per il test non arrivava dall'altra parte e perdeva sincronia
In effetti non è molto ...
 

kvegeta

Member
Registrato
26 Aprile 2023
Messaggi
9
Come sempre grazie mille per la disponibilità che stai dimostrando!!
Ti chiedo un altro consiglio...contando che nei massimi picchi di un film con i bassi si sono registrati 88db da me e picchi singoli di massimo 57/60 ma sulle bassissime frequenze (50/200hz) da lui, otterrei qualcosa se fissassi direttamente al muro dei pannelli di cartongesso ad alta densità con dietro uno strato di 2/3mm di gomma piombata anti rombo senza creare una controparete intera?
So che sarebbe parecchio sub ottimale ma di fatto ho un impossibilità architettonica a realizzare una controparete... E vorrei capire se l'effetto facendo così sarebbe letteralmente 0 o anche poco...il costo dei soli pannelli tassellati al muro sarebbe poco (sui 2/300 contando materiale e supporto di un operaio)
Riuscirei a tagliare solo con questa soluzione un 20/30% di db sulle basse?

Questo è lo schema delle frequenze e db nei momenti di picco all'interno del mio salone:
IMG_20230502_213119.jpg
Grazie mille del consiglio IMG_20230502_213119.jpg
 
Ultima modifica:

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
4,604
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
AS29
Alto