Benvenuto su TrattamentoAcustico.it - Il primo forum italiano di consulenza acustica.

Ciao e benvenuto su TrattamentoAcustico.it, in questo sito puoi chiedere consulenza per il trattamento acustico o l'isolamento acustico di ambienti come control room, studi di registrazione, sale prova, home theater, sale conferenze, aule, locali pubblici.. Puoi utilizzare questo forum anche per chiedere consigli sui prodotti in vendita su MasAcoustics.it, sui sistemi di ascolto AS29 Studio Monitor e sugli strumenti virtuali Spectrasonics. Crea un account per postare una domanda o una richiesta di consulenza. Puoi contattarci anche per via telefonica o via mail , ma se utilizzerai questo forum ci aiuterai ad essere più efficienti e puoi mettere a disposizione degli altri utenti le informazioni che riceverai ! La conversazione e la consulenza può essere continuata via mail o via messaggio privato in qualsiasi momento.

Barriera frequenze basse per giardino

ale128

Member
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
6
Salve ho una casa con giardino che confina con un'altra casa.

il confine e' lungo circa 30 metri, e oltre all'inferriata alta circa un metro c'e' una siepe alta circa 2,5 metri
La casa confinante e' speculare alla mia ma e' circa 1,5 metri piu' in basso.
La distanza dalla mia casa con il confine e' circa 10 metri, cosi come la distanza fra la casa vicina e il muro.

La domanda :

il vicino in casa ha l'abitudine di ascoltare musica e guardare film enfatizzando le basse frequenze, non è un grosso problema perche' il livello sonoro non e' mai alto. Si sentono poco e poco le frequenze basse.

Dovrebbero provenire dalla porta del soggiorno dove c'e' l'impianto posta perpendicolarmente al confine; però le onde sonore vengono convolgliate verso la mia casa da un piccolo porticato.

Ripeto non e' un problema serio perche' si sente a malapena, ma chiedo lo stesso se con qualche barriera fonoassorbente/isolante si puo' fare qualcosa.

Grazie
 

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,474
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao Alessandro , il problema per quanto riguarda le basse frequenze è che sono molto difficili da "bloccare"
Se consideriamo che un suono a 100 Hz ha una lunghezza d'onda di circa 3 metri ... ( 50 Hz 6 metri ) è facile capirne il motivo !!!

A mio parere si tratta di un intervento molto costoso e con risultati dubbi ... dovresti prima di tutto capire quali sono le frequenze che ti danno fastidio e alzare una barriera ( materiale pesante e massivo ) con un altezza paragonabile alla lunghezza d'onda che vogliamo fermare...

Domanda ... il problema lo hai fuori in giardino o all'interno ?

Il porticato sicuramente potrebbe andare in risonanza , in questo caso aggiungere dei pannelli fonoassorbenti ( in particolare Stratocell Whisper FR  o Stratocell Whisper UV  ) possono aiutarti a ridurre la risonanza ( ma non la trasmissione diretta ... ATTENZIONE !!!! )

Fammi sapere cosa ne pensi !

A presto !

Giulio
 

ale128

Member
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
6
Giulio,

Grazie della risposta intanto.

Una piccola precisazione : il porticato è disposto in maniera tale da formare un tunnel aperto verso casa mia ed è da lì che principalmente arriva il suono.

Le frequenze sono quelle tipiche del subwoofer tipicamente sotto i 100hz.

La barriera potrebbe essere alta considerando i limiti comunali circa 3 metri ed essendo casa mia più in alto di circa 1,5 metri rispetto alla casa del vicino avrei escludendo la diffrazione un dislivello di circa 4,5 metri.

Pensavo se non fosse assurda come idea a una barriera con un risonatore accoppiato a pannelli vibranti.
E limiterei la barriera a 5/6 metri in lunghezza.

Oppure magari potrei pensare a barriere tipo autostradale.

Il prodotto che hai proposto potrebbe essere utile per riempire la cavità del risonatore.

Che ne pensi? Otterrei qualche risultato?

Grazie,

Alessandro
 

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,474
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao Alessandro per frequenze sotto i 100Hz la propagazione segue principi molto poco intuitivi .... in linea di massima quindi è molto difficile controllare questo problema .

Se tu pèrò mi confermi che sotto il porticato abbiamo una certa risonanza , è probabile che questo funzioni come una sorta di "guida d'onda" che facilita la trasmissione delle basse ( per i più curiosi ... Cosa sono le guide d'onda )

Nel caso potremo pensare di intervenire proprio sul corridoio per limitare la trasmissione.

Ok per alzare una barriera molto alta , ma non è sensato pensare di mettere degli elementi vibranti o risonanti . Il punto è che la barriera deve essere abbastanza massiccia da respingere il fronte d'onda e sufficientemente alta e larga per non esserne scavalcata .

Anche se realizzassimo una barriera risonante e assorbente alle frequenze che ci interessano non sarebbe comunque efficace se non fosse abbastanza grande da non venirne scavalcata.

Fammi sapere !

A presto !

Giulio
 

ale128

Member
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
6
Grazie della risposta Giulio,

Con le tue risposte evito di andare fuori strada.

Che ne pensi di una barriera di vetro(o policarbonato) con telaio in legno o pvc, una bella vetrata alta sui 3 metri un po’ più interna al giardino magari con gli spigoli superiori lavorati con i pannelli che mi hai proposto(x le diffrazioni)?

( mi viene in mente leggermente inclinata all’indietro x guadagnare superficie)

Considera che rispetto al vicino sono più in alto di oltre un metro e mezzo.

Avrei già una bella altezza.

Purtroppo il porticato che mi “spara” i bassi è quello di casa del vicino, posizionato a “cannone” verso casa mia.

Grazie

Alessandro
 

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,474
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao Alessandro ,il problema è che il vetro è particolarmente debole alle basse frequenze ... questo poi è il motivo principale per cui tu le senti anche quando il tuo vicino ha le finestre chiuse....

Onestamente non ti posso dire si a cuor leggero !!!! Fossero frequenze medio alte sarebbe più facile..

Un dubbio ... il problema lo senti quando il tuo vicino ha le finestre chiuse ?

Fammi sapere !
 

ale128

Member
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
6
Ciao Giulio e grazie davvero per la tua preziosa consulenza.

Si penso di sentire sia con finestra chiusa che con finestra aperta. Non so esattamente la conformazione della sua casa e come ha disposto l’impianto.
So che c’è il porticato che ti dicevo chiuso da tutti i lati tranne che dal lato rivolto verso casa mia.

Se il vetro non è una buona idea meglio allora magari pannelli di legno?
O addirittura una barriera con pannelli fonoassorbenti / isolanti tipo autostradali?

In passato avevo intenzione di fare una veranda chiusa fissata alla mia casa di circa 7m x 4m. Al posto della barriera potrei considerare di nuovo questa idea. Il lato lungo sarebbe quello rivolto verso il vicino.
In questo caso sarebbe utile trattare la parete del lato lungo con materiali fonoassorbenti?

Con la veranda mi avrei ancora 5/6 metri prima delle siepi di divisione.
Al posto delle siepi potrei anche mettere dei pannelli di legno.

Grazie

Alessandro
 
Pannelli fonoassorbenti smart

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,474
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao Alessandro

Se il vetro non è una buona idea meglio allora magari pannelli di legno?
O addirittura una barriera con pannelli fonoassorbenti / isolanti tipo autostradali?
Sicuramente questo ti da maggiori garanzie alle basse frequenze ...

In passato avevo intenzione di fare una veranda chiusa fissata alla mia casa di circa 7m x 4m. Al posto della barriera potrei considerare di nuovo questa idea. Il lato lungo sarebbe quello rivolto verso il vicino.
In questo caso sarebbe utile trattare la parete del lato lungo con materiali fonoassorbenti?
Sicuramente potremo avere un risultato migliore in questo caso , ma tutto dipende dalla massa/m² della copertura .

Quindi non bastano fonoassorbenti ( anzi ... direi che servono a poco dal momento che il rumore viene da lontano )

Per poterti dare maggiori dettagli dovrei avere un disegno o una foto della situazione, ma rinnovo l'allerta ... le basse frequenze sono piuttosto insidiose ... anche se realizzi una veranda la dovresti fare "pesante" ( pannelli sandwich , xlam
, pannelli fibrogesso + Lana di Roccia ... )

Fammi sapere !
 

ale128

Member
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
6
Ciao Giulio,

ti allego una foto dove vedi la facciata esposta e il giardino. A circa 10 metri dalla facciata c'e' il confine con delle siepi (alte circa 2,5 metri) e poi speculare la casa del vicino (anche lui ha la casa a circa 10 metri dal confine), pero piu' in basso di circa 1 metro e mezzo dalla mia.

Vorrei costruire la veranda lungo tutta la facciata dalla finestra al porticato che vedi, per una larghezza a partire dal muro dove c'e' la finestra di circa 4 metri (togliendo la pianta che fa da arco).

Seguendo il tuo consiglio dovrei per lo meno costruire la parete orientata verso il vicino con materiali di "massa", hai qualche idea, qualche link? oppure una indicazione di massima su come farla?

e per il tetto?

se proprio volessi usare del vetro o del plexiglass potrei metterlo doppio con una camera, o del vetro apposta o non serve a nulla?

Mettere lo stratocell potrebbe aiutare in qualche modo?

Grazie



 

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,474
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao Alessandro, grazie per la foto ... ora è molto più chiaro .

I dubbi per quanto riguarda la propagazione delle basse frequenze rimangono in ogni caso . Direi che la cosa migliore che potresti usare è una struttura a doppio vetro ... come dicevamo il vetro è un po trasparente alle basse ma è l'unico materiale che ti permette di avere un una partizione doppia con intercapedine ( non lo puoi fare con plexiglas e policarbonato )

Il consiglio che ti posso dare è questo ...

Considera che è molto difficile tenere a bada le basse frequenze e anche stabilirne un percorso. Quindi gli sforzi per isolare potrebbero essere vani. Quindi fai la tua veranda come hai in mente cercando di utilizzare materiali più pesanti ( magari dei pannelli sandwich tipo autostradali, doppi vetri pannelli legno ... ) . Già cosi avrai un miglioramento ( difficile da quantificare ma lo avrai ) non investiti molto perchè comunque il risultato non è certo !!

Lo Stratocell Whisper FR  ti può aiutare moltissimo per frequenze più alte .. ma sotto i 100 Hz può fare ben poco !!!

Fammi sapere !
 

ale128

Member
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
6
Grazie Giulio,

Si a settembre inizio le pratiche per la veranda e poi quest’inverno procederò con i lavori.
Pensavo di chiudere con pareti e muretti di mattoni pieni con una intercapedine. Ci devo mettere qualcosa dentro?
Oppure se optassi per pannelli, hai qualche link, qualche nome?

E poi vetri.
Mi resta da capire come fare il tetto che sarà appoggiato alla casa.Vanno bene pannelli di legno all’interno sotto le travi?
Consigli qualche fonoassorbente?

Grazie
 

Giulio

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
28 Febbraio 2021
Messaggi
3,474
Località
55045 Pietrasanta LU, Italia
Ciao Alessandro ,

Pensavo di chiudere con pareti e muretti di mattoni pieni con una intercapedine. Ci devo mettere qualcosa dentro?
Puoi usare Lana di Roccia tra le due file di mattoni , se hai problemi di umido puoi valutare lo Stratocell Whisper FR  .

Se invece vuoi valutare pannelli puoi cercare ISOLPACK ( in particolare modelli FIBERMET http://www.isolpack.com/IT/scheda-prodotto/31/fibermet )

E poi vetri.
Mi resta da capire come fare il tetto che sarà appoggiato alla casa.Vanno bene pannelli di legno all’interno sotto le travi?
Consigli qualche fonoassorbente?
Possiamo usare pannelli sandwich ( i FIBERMET come sopra ) oppure una struttura ( legno/fonoassorbente/legno )

Anche qua come fonoassorbente puoi usare lana di roccia , fibra di legno o Stratocell Whisper FR  .

Fammi sapere !
 
Pannelli fonoassorbenti smart
As29 Studiomonitors

Discussioni in evidenza

Alto